La Bibbia

Home Chi siamo Cosa predichiamo La Bibbia Chiese a Monza

Per chi non ha mai avuto l'opportunità o l'interesse di avvicinarsi alle Sacre Scritture, consigliamo di leggere l'introduzione alla Bibbia che abbiamo preparato. Spero che una volta letto quanto riportato qui sotto, tu possa essere spronato ad intraprendere una lettura biblica quotidiana. Non è un testo dedicato a persone intelligenti, colte o religiose.

E' un testo scritto da Dio per TUTTI gli uomini. Il testo biblico è di estremo interesse, non solo dal punto di vista storico, ma soprattutto dal punto di vista spirituale. Per leggere questo libro non è necessario far parte di una chiesa specifica o di una cultura di estrazione cristiana, ma l'importante è avvicinarsi alla lettura con semplicità e sincerità di cuore... al resto penserà Dio!

Perché la Bibbia è un libro speciale?

Il termine “Bibbia” deriva dal gr. biblos, che deriva a sua volta da una parola egizia che indicava una parte della pianta del papiro. Più tardi la parola Bibbia indicò un insieme di libri. Che cosa ha di tanto speciale la Bibbia? E’stata redatta in un periodo di 16 secoli, (dal 1500 a.C. al 100 d.C. circa), è stata scritta da 45 autori completamente diversi uno dall’altro riguardo a estrazione sociale, periodo e cultura, è stata scritta in 3 continenti: Asia, Africa, Europa, è stata scritta in tre lingue diverse; aramaico, ebraico e greco antico.

Come hanno potuto, tutti gli autori, scrivere parti della Bibbia per poi raccoglierle in un unico testo con fatti che si incastrano perfettamente dal punto di vista storico-geografico e profetico? Negli Stati Uniti è stato eseguito un test: sono state selezionate 10 persone dello stesso quartiere, molto simili come estrazione sociale e culturale e gli si è detto di scrivere un’opinione su di un argomento. Hanno dato risposte diversissime una dall’altra.

Quando si lavora ad un’enciclopedia, bisogna fare un lavoro di gruppo e ci si deve mettere d’accordo sulla stesura dell’opera. Con la Bibbia questo metodo non si poteva attuare; perché? E’ chiaro! Questo ci fa capire che la sua realizzazione è stata guidata da una mente unica. Archeologi, paleografi e studiosi di codici sanno benissimo che umanamente è impossibile portare a termine un lavoro simile, ma c'è anche un altro fatto:

abbiamo tantissime copie del NT scritte in zone diversissime e, nonostante questo, contengono pochissimi errori, peraltro minimi, che non intaccano il senso delle frasi. La Bibba attualmente è tradotta in più di 2000 tra lingue e idiomi locali ed è il libro più diffuso al mondo, (oltre 2 miliardi di copie). Un altro punto a favore della Bibbia è che l’archeologia ha scoperto diverse città e località proprio facendo riferimento alla Bibbia.

Dio si è dato da fare per farci pervenire questo libro. Dovremmo, quindi, porci una domanda: se Dio ci ha lasciato questo testo, ci sarà un motivo importante? Anche chi non ha mai letto la Bibbia può arrivare a capirne il messaggio principale e questo perché Dio ha voluto lasciare un messaggio importantissimo per l’uomo, per noi, per me, per te! Il messaggio della Bibbia si può riassumere in un solo versetto e cioè il seguente: Giovanni 3:16 Perché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna.

Dio stesso tramite l'apostolo Paolo ne esorta la lettura:

2Timoteo 3:15 e che fin da bambino hai avuto conoscenza delle sacre Scritture, le quali possono darti la sapienza che conduce alla salvezza mediante la fede in Cristo Gesù.

16 Ogni Scrittura è ispirata da Dio e utile a insegnare, a riprendere, a correggere, a educare alla giustizia,

17 perché l'uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona.

Ti esortiamo vivamente a leggere la Bibbia.

Home Chi siamo Cosa predichiamo La Bibbia Chiese a Monza